Archivio tag | seme

Restami dentro

Mi offro,
nuda,
disarmata,
piena di cicatrici,
col corpo che racconta vita.
La sottile ragazza si cela,
sotto la morbida carne degli anni.
Voglio ancora
la tua avida mano
a percorrermi,
esplorarmi, indecente,
fino a che io lasci la ragione,
gridando.
Il tuo seme ha messo radici,
che come braccia
mi avvolgono.
Restami dentro,
a far fiorire eterne primavere,
e dipingermi colorati autunni,
Guardami,
la vecchiaia sa essere golosa,
la voluttà
non si piega al tempo,
se scintilla anche nei soli occhi.
Gemimi addosso
che saprai amarmi sempre.

Lucia Lorenzon 15 novembre 2019

“Novembre”.

Grandissima Mariella…da MonDonna.

MonDonna

Come s’io aderissi
E tu
Uomo
Sprofondassi
Nel calco delle mie cavità
E la tua ala destra
Divenisse piuma in solfeggio
Sugli echi dei gemiti
Tutti’intorno
Sui muri
Nella pelle
Al buio
Così
Mi farei ramo
E ancor più
Edera
Diventandoti intricata e fitta
T’innesteresti
Nella possibilità degli spiragli
Col tuo seme
A farmi seme

Su un novembre fragile
Guardarci nudi
Rampicanti di carne
Sulle voglie delle foglie caduche

© Mariella Buscemi.

11209731_1692479787630603_8272609368256256577_n

View original post