Archivio tag | ovunque

Il cuore è dovunque ( filastrocca)

Gioco un po’ con le parole,
per dirti che vivi,
costantemente, nel mio cuore.
Non scivoli via nemmeno un istante,
corrente continua tra anima e mente.
Ti amo di giorno,
la notte ti bramo,
importa poco se sei lontano,
non teme ostacoli
chi si tiene per mano,
perché la vita ha lor dato un destino:
d’amarsi comunque,
ché il cuore è dovunque,
nei cieli, nei prati,
nei rami fioriti,
nel sole, nel vento
persino nel pianto.
Vive l’amore,
in qualsiasi elemento,
non teme confini,
non si cura del tempo
Chè dall’eternità
è custodito nel grembo.

Lucia Lorenzon, 12 febbraio 2017

Annunci

“Riconoscersi, ovunque”: altra mia video poesia su YouTube

Un altro video, con la mia ultima poesia. Ancora senza la mia voce ma, prossimamente, ci sarà. 

Riconoscersi ovunque

Ho lunghe dita

Per disegnare 

Il profilo della tua bocca

E scivolarti _lenta_

Vertebra dopo vertebra

Lungo la schiena.

Fluenti capelli

Da disperderti addosso.

Labbra umide per

Gemerti desideri

Curve modellate

Per il palmo della tua mano.

Ho silenzi e grida

Che solo  tu senti

E segreti luoghi

Che solo tu conosci

La pelle mia sa di te

Ciechi, ci riconosceremmo;

_Ovunque_

Sei…

Immagine creata da me

Sei
In ogni passo
In ogni respiro
In ogni lacrima
Sei l’alito caldo del vento
E l’impero del sole
La fresca carezza
Della luna
Il rosso lieve e prezioso
Dei papaveri
Che tremano.
Sei ovunque sia la bellezza,
Anche nel viso
_E nello stesso azzurro_
Degli occhi
Di una figlia non tua.
Sei l’Amore.

PER SEMPRE

image

Lucia e Stella Festa della Mamma 2011

Al di là di ogni confine

Al di là di ogni tempo

Un filo invisibile

Un filo indistruttibile

Mi legherà a te.

Qualunque sia il mio futuro

Qualunque sia il tuo futuro

Qualunque sia il nostro futuro

Una parte di me ti appartiene

E rimarrà con te

Ovunque

Per sempre.

Mamma

“…e ricordati, ricordami: 
tutto questo coraggio non è neve. 
E non si scioglie mai, neanche se deve…”

Tiziano Ferro: “L’ultima notte al mondo”