Archivio tag | Natale

Natale

Non per tutti è un giorno speciale,
perchè alcuni non lo credono tale,
altri non han nulla da festeggiare,
perché soli e senza qualcuno da amare.
C’è chi mangia mille portate,
e chi guarda tra le cose gettate.
Ci son luci, nastri, colori
e tanti scambi d’auguri;
alberi maestosi e piccini,
che raccontano di vari destini.
Presepi d’arte, o con muschio raccolto
da mani che ancor ci credono molto.
C’è chi sorride e chi gioisce,
per quel piccolino in fasce.
Chi non crede invece in tutto questo,
e non festeggia, con sè stesso onesto.
Poi se invece ne avete solo smarrito,
lo spirito e il signficato,
o se anche per un solo momento,
volete sentirne la magia e l’incanto,
un segreto vi sussurro agli orecchi,
guardate un bambino negli occhi:
forse ho detto una cosa banale,
ma lì ci troverete il Natale.

Lucia Lorenzon, 24 dicembre 2017

Che sia un giorno sereno, per tutti voi e per chi amate.

Lucia

Annunci

Sempiterno Natale

Come le luci,

di un sempiterno albero di Natale,

ti sei acceso per me.

Luci senza intermittenza,

ferme e calde,

a togliere gli aghi

del più pungente freddo.

Colorate, come i giorni

che mi hai dipinto addosso.

Suggeriscono sogni,

sussurrano speranze,

insinuano desideri.

Non per un giorno

è festa con te.

Non un solo giorno

si nasce.

Mi hai messa al mondo,

e rimessa mille volte.

Mi brilli nel cuore

perché sia miracolo,

perché sia quotidiano Natale.

Lucia Lorenzon, 10 dicembre 2017

* immagine digitale di mia creazione

L’Epifania tutte le feste si porta via…

image

Le feste sono finite.
Portatevi nel cuore
ciò che vi è stato
di sincero,
di caldo,
di buono,
di dolce.
Fosse anche durato un’attimo.

Quell’attimo è stato Natale.

©Lucia Lorenzon

Immagine dalla pagina Facebook “Colors for you”

Scritto con WordPress per Android

Buon Natale, da me…

image

Che sia un Natale lieve il più possibile per tutti, che anche chi soffre, per i piu vari motivi, possa avere almeno un attimo di magia, nel poggiare lo sguardo su un presepe, sulle lucine particolari di un albero, su un Babbo Natale, che, per quanto finto, ci dice che qualcuno è ancora disposto a travestirsi per far felici i bambini, che il cuore abbia qualche battito felice, nel sentire una canzone natalizia.
Per chi crede, che la Messa di Natale  illumini un attimo il buio che può avere dentro. Chi ha accanto un bambino si perda nei suoi occhi ché lì il Natale lo troverà in tutta la sua meraviglia.
Che un piccolo regalo avvolto in una carta dorata, pensato proprio per voi, vi illumini il volto, che quel biglietto d’auguri, inatteso, vi regali la gioia dell’essere sorpresi.
Che tutti abbiate comunque almeno una mano da stringere, un volto da accarezzare, un abbraccio in cui stringervi. E se non lo avete fatelo voi a qualcuno, ché di un abbraccio e una carezza abbiamo bisogno tutti.
Che chi sta piangendo possa sorridere, almeno un attimo, è il mio augurio più sentito, profondo e vero.
E che qualche speranza che avete nel cuore possa divenire realtà.

Buon Natale allora, a tutti voi!

Lucia

Scritto con WordPress per Android