Archivio tag | episiotomia

“Tranquilla, è solo un taglietto…”: bugie e verità sull’episiotomia

Articolo interessantissimo della “nostra” ostetrica Angelica. Perché le donne devono essere sempre più consapevoli e protagoniste del proprio parto.

MonDonna

“Tranquilla, è solo un taglietto…”

FB_IMG_1436528078324

L’episiotomia è un taglio chirurgico dei tessuti perineali eseguito durante la fase espulsiva del parto per ampliare l’orifizio vaginale.

L’indicazione all’esecuzione è la sofferenza fetale acuta, ossia quella situazione in cui è necessario espletare il parto in fretta perchè il feto sta soffrendo ma la sua progressione nel canale del parto è ormai troppo avanzata per ricorrere ad un cesareo.

Spesso negli ospedali di tutto il mondo questa pratica chirurgica viene utilizzata impropriamente, in situazioni prive di indicazione clinica reale e documentata, come ad esempio quando si suppone un’eventuale lacerazione in fase espulsiva.
Perchè l’episiotomia non è “solo un taglietto”?
Secondo molti studi clinici, l’episiotomia mostra conseguenze negative sia a breve che a lungo termine.

Le donne che hanno subìto un’episiotomia, in contrapposizione con chi non l’ha ricevuta, presentano:

-nessuna differenza sostanziale nelle lacerazioni gravi di III grado e nei traumi perineali anteriori, che possono…

View original post 482 altre parole

Annunci