Archivio tag | Cieca

Anima mia

Anima mia,
quanto tempo
senza ricordare,
se non in una
incolmabile, inspiegabile,
assenza di te.
Quanti lunghi giorni,
finiti in notti insonni,
a cercare risposte.
Malinconie
dipinte negli occhi
e tenerezze,
cercate laddove
un’illusione parlava d’amore.
Ti cercavo,
Anima mia,
senza saperlo.
Ti cercavo negli pochi stupori,
nelle rare felicità
negli inebrianti profumi,
nelle carezze del mare.
Ti cercavo
nella mia stessa,
indomita, dolcezza.
Ti cercavo, cieca,
senza neppure supporre
tu fossi.
Ti cercavo come si cerca
sé stessi,
come si cerca una parte strappata da sé;
dentro, in fondo,
laddove i segreti si svelano,
se si vince la paura.
Eri lì,
ti avevo dipinto,
creatura di sogno e colori,
nello scorrere degli anni
ho composto, perfetto,
il tuo ritratto.
Incontrandoti,
dopo tanta strada,
non ho potuto che riconoscerti,
Anima mia.

Lucia Lorenzon, 2 maggio 2017

Annunci

Reinnamorandosi

image

Ti scelgo ogni giorno
Come anche farei
Se ogni sera
Un arcigno Dio
Cancellasse di te
La memoria.
In quest’oblio
_Cieca_
Solo il cuore mi guiderebbe
Ma quando
Il mio sguardo smarrito
Incontrerà il tuo
Un’ aritmia nel petto
Mi riporterà da te…

Reinnamorandomi.