Archivio tag | arcobaleno

Verrà un giorno nuovo

Verrà un giorno nuovo, verrà, per questo impasto di cuore dove si confondono le strade, dove i sorrisi a volte cedono alle lacrime, e i battiti rallentano; così pieno di tutto che trabocca, di paure e felicità, di sogni immensi e immensi burroni, di delusioni mai risarcite e di tanto amore. Verrà un giorno di sole, verrà la pioggia, la neve, spunterà l’arcobaleno ad est. La luna comanche tingerà di rosso il cielo e lui batterà, guardando le stelle e sospirando desideri proibiti e bellissimi.
Verrà un giorno nuovo, dove la nebbia, magica, giocherà a far intravedere quella sagoma amata, non la raggiungerà, ma saprà che è lì davvero, ad aspettare il compiersi del tempo.
Verrà un giorno nuovo di suoni e colori, di poesie che non possono non nascere, di baci segreti. Baci di un cuore a un cuore.
Sì, verrà un giorno dove tutto si potrà sentire in questo impasto di cuore.
Basterà che metti il palmo della tua mano lì, tra il mio seno, un poco a sinistra, e saprai ciò che è avvenuto. Ogni cosa.

Saprai di me. Saprai di te. ©LuciaLorenzon, 3 marzo 2018

Annunci

Ho costruito città

image

Ho costruito città
Figlie del vento e del sole
Con riverberi di luci buone
E sorrisi bambini
In acque di cristallo
Ho costruito ponti arcobaleno
Verso un domani
Di colori vivaci
E profumi puri
Dove nulla più si smarrirà
Tra polveri di grigio

Cosa sa facebook di noi? 25 numeri impressionanti

image

Ha fatto molto scalpore la notizia che 26 milioni di persone hanno usato il filtro arcobaleno per cambiare l’immagine del profilo in occasione del riconoscimento delle nozze gay negli USA e che così avrebbero fornito al social network nuovi dati su come si diffondono scelte di posizioni e schieramenti.
Siamo stati definiti pecore…cavie…e quant’altro; ma è davvero cosí eclatante questa notizia? Cosí strana? Quali sono le cose che facebook sa di noi?

image

Ci racconta Roberto Catania 
(http://www.panorama.it/autore/roberto-catania/):

Quando si parla di Facebook vien subito da pensare al suo sterminato numero di iscritti: quasi 1,3 miliardi di utenti, praticamente la seconda nazione al mondo dopo la Cina.

Ci sono però molte altre statistiche che fanno della creatura di Mark Zuckerberg il social network più importante del Pianeta. Ecco le 25  più rilevanti dal punto di vista dell’impatto sul Web e sulle nostre abitudini.

1,3 miliardi 

Sono gli utenti che accedono a Facebook almeno una volta al mese (erano 1,28 miliardi nell’ultimo trimestre).

829 milioni

È il numero di persone che utilizza Facebook su base giornaliera (erano 802 milioni nell’ultimo trimestre). 

654 milioni

È il numero di utenti che utilizza Facebook da cellulare su base giornaliera (erano 609 milioni lo scorso trimestre). 

63%

È la percentuale di iscritti che accede a Facebook quotidianamente.

40

Sono i minuti che l’utente medio di Facebook trascorre quotidianamente sulla piattaforma.

399 milioni

È il numero di utenti che utilizza Facebook da cellulare ogni mese.

1,07 miliardi

Sono le persone che usano Facebook da dispositivo mobile ogni mese (erano poco più di un miliardo lo scorso trimestre).

12 miliardi

Sono i messaggi inviati ogni giorno tramite Facebook.

250 milioni

Sono le persone che utilizzano Facebook Messenger per chattare ogni mese.

200 milioni

Sono le persone che utilizzano Instagram ogni mese.

2,66 miliardi (di dollari

A tanto ammonta la spesa complessiva effettuata dalle aziende nell’ultimo trimestre per fare pubblicità su Facebook (erano 2,27 miliardi dollari nell’ultimo trimestre).

62%. 

È la percentuale di ricavi del social network (relativa al secondo trimestre el 2014) generata dalla vendita di pubblicità in ambito mobile (+41% rispetto allo scorso anno).

234 milioni (di dollari

Sono i ricavi generati dall’acquisto di beni virtuali e regali su Facebook nel corso dell’ultimo trimestre.

2 (volte)

Le visualizzazioni dei video nei feed degli utenti è raddoppiata rispetto a soli sei mesi fa.

1,17 (miliardi di dollari) 

Sono le entrate provenienti da Stati Uniti e Canada, l’area più redditizia per le casse di Facebook. Al secondo posto l’Europa con 757 milioni dollari.

30 milioni

È il numero di aziende che ha una Fan Page di Facebook.

19 milioni

Sono le imprese che hanno una Fan Page ottimizzata per cellulari.

122%

A tanto

ammonta l’incremento nella spesa effettuata dalle aziende per unità di annunci su Facebook rispetto allo scorso a

nno

1,5 milioni

È il numero di aziende che investe in annunci di Facebook.

6,44 (dollari)

È il fatturato generato nell’ultimo trimestre da ciascun iscritto dell’area nord-americana (Stati Uniti e Canada). Nel resto del mondo la quota è di 0,86 dollari per utente.

1,39 miliardi (di dollari)

L’utile netto realizzato da Facebook nel secondo trimestre del 2014.

1 miliardo

Sono le ricerche giornaliere effettuate su Facebook ogni giorno

1 miliardo

È il numero di utenti che ha letto almeno un post relativo all’ultima Coppa del Mondo di calcio.

3 miliardi 

Sono le interazioni (post, commenti e simili) generati da tutti gli utenti (circa 350 milioni) che si sono uniti a conversazioni riguardanti i Mondiali di calcio durante il mese della manifestazione.

80%

È la percentuale delle applicazioni “top” di iOS e Android che utilizza Facebook Login per la registrazione degli utenti.

Fonte: http://www.jeffbullas.com/2014/07/29/25-facebook-facts-and-statistics-you-should-know-in-2014/

Non resta che prendere atto che sí, ci studiano, ma che ben improbabile è sottrarsi nella nostra epoca alla lente d’ingrandimento posta su di noi e sulle nostre scelte e comportamenti e non certo solo da Facebook.

Lucia

FedezSi scrive schiavitù si legge libertà”

Fedez é personaggio molto controverso ma trovo dica anche grandi veritá