Archivi

É tutte noi, è se stessa, è nessuna…di Lella Costa

“Non cambiare per piacere agli altri.
Chi ti ama accarezzerà le tue insicurezze.
Chi vorrà starti accanto si accoccolerà
alle pieghe della tua anima. Sii te stessa sempre.
Fatti un dono vero, resta come sei.”

Alda Merini.

A chi festeggia, a chi non lo fa.
Comunque con rispetto verso ogni pensiero. Cominciamo col rispettarci, veramente, tra donne.

Lucia

Volevo essere una farfalla – Michela Marzano

“…L’esperienza e le riflessioni di Michela danno voce alle persone che hanno sofferto e soffrono di disturbi alimentari ma toccano anche un pubblico “estraneo” alla malattia che spesso fatica a capire le dinamiche che ci sono dietro…”

Sara Tordi

27 gennaio, giornata della memoria : “SI CHIAMAVA KRYSTYNA”

L’affermazione più profonda che sia mai stata pronunciata a proposito di Auschwitz non fu affatto un’affermazione, ma una risposta. La domanda: “Ditemi, dov’era Dio, ad Auschwitz?”. La risposta: “E l’uomo, dov’era?”. 

WILLIAM CLARK STYRON

“Notturno”.

….Mi restano le ore che mi separano da questi incontri.
Taciturno e mancante tu,
ti lascio aperta ogni porta,
ogni antro,
ogni fessura.
In controluce la vita mi sembra polvere
che si posa sui respiri affannati di petti e seni ansanti….

Ecco Mariella a regalare emozione e brividi, come sempre.

13 dicembre Santa Lucia

Domani, 13 dicembre, si festeggia Santa Lucia.
Auguri a tutte coloro che portano questo nome e tanta gioia ai bimbi cui porterà stanotte i doni.
Qui trovate una breve storia di questa Santa e delle tradizioni a lei legate.

“Ha una malattia incurabile” di Debora Catania

Ci sono persone che si sentono dire questo pur non avendo mai avuto una vera diagnosi, non è incurabile solo il cancro. Sono incurabili anche malattie “rare” cui la medicina nemmeno riesce a dare un nome, non solo una cura.
Ci sono #malatiinvisibili che devono essere ascoltati.
Perché non si può essere condannati a morire di dolore.