About me

image

Lucia Luisa Lorenzon, Veneta, mamma single di Stella nata nel  2010, ex maestra elementare, ex tecnica del massaggio, ora senza lavoro causa seri problemi di salute seguiti alla gravidanza (inattesa visto diagnosi di infertilità), che mi hanno costretta a tornare a vivere coi miei per potercela fare economicamente.
Passato tormentato tra anoressia, bulimia, famiglia problematica (per usare un eufemismo), lunghe relazioni con pochi uomini alla fine sempre in fuga. La fuga peggiore quella del padre di mia figlia, una settimana dopo aver saputo che ero incinta.
Amo da sempre scrivere, ma per anni ho trascurato la scrittura, ripresa grazie a fb, e fare fotografie (ma anche questa passione solo da poco sviluppata con una certa costanza).
Amo tanto il mare, in tutte le sue sfumature e stagioni, è una delle poche cose che da un po’ di pace alla mia anima e spesso mi commuove.
Malinconica, solitaria, da 5 anni (dopo il parto) in lotta col dolore cronico e qualche volta sopraffatta da momenti di disperazione. Convivere col dolore fisico e’ duro, vivere “nonostante” lui, una conquista ora dopo ora, ché giorno dopo giorno è già dire troppo.
Programmi non ne posso fare più.
Ho fatto spesso scelte controcorrente per me stessa e ora per la mia bambina.
Poco incline al compromesso, permalosa, facilmente “infiammabile”, ma credo fortemente empatica e dolce d’indole.

“LA MIA DIVERSITÀ È LA MIA FORZA, LA MIA DEBOLEZZA, LA MIA DIGNITÀ.”

La mia pagina Facebook è:
https://www.facebook.com/lacasadellestelle?ref

Il mio blog personale é: https://lucia250.wordpress.com/

Collaboro con la rivista online: https://redazionemondonna.wordpress.com/

Lucia

24 commenti

24 thoughts on “About me

    • Non lo so se passeranno o dovro’ conviverci per sempre.
      “Passeranno” è frase cui non credo piu’ da tanto…perché sto cosí da anni
      Basterebbe le cose fossero piu’ sopportabili, gestibili. Per me e per occuparmi di Stella.

      Mi piace

  1. Ciao Lucia, mentre leggevo la tua presentazione e prima ancora di arrivare a dolore cronico mi è venuta in mente la fibromialgia… non saprei dire perchè, forse quando si ha lo stesso problema si sviluppa una specie di intuizione…. capisco benissimo quello che provi, gli impegni che si vorrebbero prendere finiscono sempre con la solita frase “se sto bene”… ma noi ce la facciamo.. o almeno ci proviamo!
    un abbraccio

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...