Caro 2018,

Caro 2018,
ancora un anno da salutare con gratitudine, ancora un anno dove ci sono stati momenti di autentica felicità da tenere nel cuore come risorsa per la vita. Un anno in cui l’Amore ha comunque prevalso su rancori che non so superare. Un anno di dolcezza, di tenerezza, di profonde confidenze.
Un anno di sogno e magia,di colore e poesia, fotografie, disegni, racconti, parole e scarabocchi.
Un anno di mutamento interiore, di sforzi per agire su me stessa provare a cambiare per chi dà valore alla mia vita, chi mi ama, mi stima, mi incoraggia, mi tiene per mano.
Qualche passo indietro per poter continuare il tragitto su un nuovo percorso, con fatica, ma senza mai pensare di rinunciare. Mai.
Tante lacrime anche, tanto dolore ancora, paure enormi di perdere realtà preziose cui non saprei più rinunciare.
Problemi che ancora non so affrontare.
L’angoscia per un futuro da affrontare in gran parte da sola; poi una carezza… e avanti. Il presente che conta più di qualunque futuro, se oggi mi permetto di sorridere, ridere, giocare, il futuro su questo potrà mettere radici.
Una salute sempre terribilmente limitante a livello psicofisico, però qualche dolore in meno, che mi ha concesso piccole esplorazioni “fuori porta” con Stella, piccole gite dopo anni quasi ferma, senza quasi mai riuscire a oltrepassare la zavorra del dolore fisico. Le vacanze al mare sola con Stella…semplici e bellissime.
La mia Stella che riesco a far ridere tanto, a cui ho fatto vivere qualche esperienza nuova, nonostante i pochi mezzi, cui personalmente riesco a dare di più, più vicine, la sua autonomia che diventa strumento per noi per un legame più profondo.
Un Angelo lontano che veglia su di me, la mia guida e la mia ispirazione. Meravigliosa creatura donatami dal destino per mutarlo, il più prezioso dono della mia esistenza. Una linea tra un prima e un dopo.
I miei 50 anni, (come scorre veloce il tempo! ), davvero troppi per molte cose, ma spero ancora in tempo per realizzare sogni e speranze che fino a pochi anni fa la mia mente e il mio cuore nemmeno si concedevano di concepire.
Un anno da mettere nei ricordi preziosi del cuore.

Ciao 2018,
ti ho amato tanto.

Lucia

Annunci

7 thoughts on “Caro 2018,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...