Il volo del pavone

Bella creatura
dal cuore pesante,
non credi possibile volare.
È troppo
quel macigno nel petto,
un àncora a terra,
per cui a nulla valgono
il tuo incanto
e quel dolce sorriso.
A nulla quelle ali ripiegate,
che si sono arrese,
di fronte alla grevità del dolore.
Eppur dovrà esserci
 _un giorno_
il tuo volo.
Sarà inatteso,
maestoso
un’esplosione colorata.
Dispiegherai le tue ali
e scoprirai che san sostenere il peso.
E sara’ magico,
raro e spettacolare,
come il volo di un pavone.

Annunci

17 thoughts on “Il volo del pavone

  1. La vecchia casa di campagna di zia Maria e zio Toni dove io, ancora bambino, restavo a bocca aperta davanti alla maestosa bellezza dei pavoni che ogni tanto si alzavano in volo. Buona serata Lucia

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...