Un bagaglio vuoto d’amore

Aveva camminato sola col suo valigino vuoto. Aveva attraversato boschi fitti e trovato belve feroci.
Non l’avevano risparmiata. Senza pietà le hanno sbranato parti del suo piccolo cuore lasciandolo dolorante e ferito, seppur ancora vivo.
Quel bagaglio era troppo vuoto e quel cuore troppo spaventato per procedere su strade così ripide, per oltrepassare rovi, grossi sassi, e resistere al freddo e al buio  di certe interminabili notti.
Nessuno le aveva dato una coperta per scaldarsi, lasciato un libro illustrato da guardare, per tenersi compagnia, un thermos di the caldo e qualcosa per placare la sua fame.
Piccola, sola e coraggiosa, procedeva, cadeva, si feriva, riprendeva; sorrideva, dolce, ad animaletti gentili e sbirciava in alto a cercare uno squarcio di cielo. Parlava con gli gnomi, le fate e gli elfi che di certo dovevano esserci, invisibili amici.
Avanti…col cuore veloce. Doveva resistere, doveva sopravvivere, doveva vivere.
Aveva un cuore affranto ma pieno d’amore.
Forse un giorno avrebbe trovato qualcosa per riempire quel bagaglio vuoto: carezze fatte di tenerezza, abbracci in cui sentirsi al sicuro, sorrisi di incoraggiamento, una mano da stringere forte forte nel momento della paura, una luce da accendere nel buio, un fuoco per potersi scaldare sempre, risate fatte di niente e piene di tutto, degli occhi dolci da guardare.
Un giorno avrebbe avuto il dolce peso dell’amore da portare, non quel leggero, insopportabile vuoto.
Un giorno si sarebbe accesa una stella per lei.
Un giorno avrebbe incontrato una creatura fatta di sogni e d’amore.
Doveva andare così.
E intanto doveva resistere, doveva sopravvivere, doveva vivere: avanti, col cuore veloce.

Annunci

4 thoughts on “Un bagaglio vuoto d’amore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...