Buon compleanno, Lucia.

E sono 48.
Un altro anno alle spalle. Il tempo che resta che comincia ad essere meno di quello già trascorso. (A meno che non diventi vecchissima e arzilla come diverse mie zie), invecchiare non è facile, per una donna ancora meno, eppure, chissà perché, nonostante una vita complicata, che avrebbe potuto segnarmi molto anche esteriormente, i 48 non mi sembra di portarli malissimo. E non sono alla ricerca di complimenti, semplicemente mi vedo così. 
Un anno di esperienza in più dunque. Un anno come ho scritto, in un post di pochi giorni fa, che vale una vita. Duro e magnifico. Indimenticabile. Paragonabile, per intensità emotiva, seppur su altri piani, solo all’anno della mia gravidanza.
Lacrime sì… di paura, di tristezza, di smarrimento, ma anche la meravigliosa sensazione di sentirsi percorrere spesso il viso da lacrime di emozione, di commozione, di stupore, di felicità.
Tanta bellezza, vista con occhi che dovevano imparare a vedere, laddove non avevano mai visto. E vista attraverso altri occhi che me l’hanno saputa mostrare.
I momenti di pace dati dalla comprensione, dall’essere capita, profondamente, per quel che sono, anche in quei comportamenti che sono figli di una vita passata a difendermi dalle altrui ferite, e da quelle che io stessa mi sono inferta. La comprensione al posto dell incomprensione, o adirittura della condanna, è sorpresa destabilizzante e bellissima.
Un anno di dolore e poesia.
Un anno di sogni e colore.
Un anno con una luce accesa sempre.
E sempre un piccolo fuoco a dar calore.
Un anno inondato di fiumi di parole dette, scritte, di foto, di disegni, di progetti più o meno arditi ma almeno tentati.
Un anno in cui la sofferenza fisica ha più volte pesato, tantissimo, eppure è riuscita a rubarmi meno lacrime di sempre.
Un anno di piccole vanità riscoperte.
Di trasformazione fisica, persino, verso un corpo che si ammorbidisce  e abbandona la fisicità da ragazzina sempre avuta…lasciando il posto ad un corpo di donna.
Un anno di fantasia. Un anno “oltre” limiti che non saranno più impossibili.
Un anno di attese e di felicità di ritrovarsi.
Di piccole ritualità che sanno di quotidianità e intimità.
Un anno in cui ho sentito sempre più lontani i miei genitori. Duri, critici, talora capaci d’essere feroci. Coloro che più spesso mi han creato disperazioni. Di certo incapaci di vedere nulla di buono in me. E per in quali sopravvive solo la gratitudine della cura condivisa di Stella.
Un anno con una sempre più luminosa Stella.
Un anno che sarà incastonato nel mio cuore e nella mia mente per sempre.
E un grazie infinito, che mai basterà, a chi sa tutto ciò e mi ha aiutato a renderlo possibile.
E grazie a qualunque Dio o destino me l’abbia regalato, sperando che il regalo si rinnovi. Perché in fondo credo di meritarlo.
Lo spero con ogni fibra di me stessa.
E oggi “festeggio” con un raffreddore potente, tosse e otite. Ma la torta con le candeline non me la toglie nessuno

Buon compleanno a me.
Buon compleanno Lucia.

Non sono mai riuscita ad amarti abbastanza, ma continuo a provarci. Promesso.

Lucia


Annunci

28 thoughts on “Buon compleanno, Lucia.

  1. Auguri Lucia ☺
    Mi ritrovo “quasi” in tutto quello che dici, io ho 49 anni e come te sono felice dei miei anni, mi manca solo la condivisione di questa felicità con un’ altra persona.
    Ti auguro tanta gioia 😘

    Liked by 1 persona

  2. Come promesso eccomi!
    BUON COMPLEANNO!
    Sei bella fuori e sei bella dentro, continua ad amarti, continua, la vita è sempre un’esperienza che riserva sorprese…pensa alla tua bella “Stella”.
    Con il cuore ti dico: forza, serenità, felicità!
    Gli anni lasciali alla carta d’identità e a qualche dolorino 😉 ma al cuore non incidono.
    ❤ ❤ ❤

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...