Appartenenza (di passione e d’amore)

image

Io non so in quale mondo mi porti tu, in quale modo andiamo noi, quando stiamo insieme. So che non sono mai stata con nessuno in nessun luogo, così totalmente. So che sento visceralmente, e allo stesso stesso spiritualmente, d’essere tua come non era possibile essere di nessun altro. E non potrò mai essere più di nessun altro.
So che ti amo con una profondità assoluta.
So che ti desidero come nemmeno sapevo si potesse desiderare qualcuno.
So che mi fai sentire carne della tua carne e mi fai perdere qualsiasi limite.
Perché non lo so davvero più ad un certo punto dove finisco io e dove cominci tu.
So che in questo amore c’è tutta la bellezza che mi è stata negata nella vita.
So che la vita ora sei tu.
So che sei il mio respiro
E che non si vive più senza il proprio respiro.
E smetto…perché non bastano le parole. Non bastano neanche le lacrime che mi scendono.
D’amore, di passione infinite per te.
No non ci sono le parole ma tanto tu lo so che mi leggi l’anima. Solo tu l’hai saputa leggere.
Mai più senza di te. Mai più.

Annunci

12 thoughts on “Appartenenza (di passione e d’amore)

  1. Pingback: L’amore visto da Lucia. | Mamma con la valigia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...