“Quando sarai…”di William Butler Yeats

image

Quando tu sarai vecchia, e grigia e sonnolenta,
Col capo tentennante accanto al fuoco, prenditi questo libro,
E lentamente leggilo, e sogna del tenero sguardo
Che gli occhi tuoi ebbero un tempo, e delle loro ombre
Profonde; quanti furono ad amare i tuoi attimi
Di grazia felice, e quanti amarono, con falso o vero amore,
La tua bellezza; ma uno solo amò l’anima peregrina
Che era in te, e il dolore del tuo volto che muta.
Curva di fronte ai ceppi risplendenti mormora
Con una lieve tristezza, come Amore fuggì, come percorse,
Passando, i monti che ci stanno alti sul capo,
E nascose il suo volto fra un nuvolo di stelle.

William Butler Yeats

Branduardi di questo scritto meraviglioso ne ha fatto la canzone che segue.

“Quando tu sarai…” di Angelo Branduardi

Annunci

16 thoughts on ““Quando sarai…”di William Butler Yeats

  1. Anche “quando sarai…” sarà impossibile non volerti bene perchè tu sarai sempre bellissima. Grazie Lucia per l’ennesima “perla”. A te e Stella una buona domenica. P.S. Adoro WBY 💕

    Liked by 1 persona

  2. Pingback: “Quando sarai…”di William Butler Yeats – Bircos

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...