A te…

image

Foto di e con Lucia Lorenzon

Questo scritto è per te, cui fatico a parlare, io che so essere un fiume di parole in piena, a te verso cui ho fatto un passo che non credevo di fare.
Alla tua vita abissalmente diversa dalla mia.
Alla tua ironia. Alla tua eleganza. Alla tua intelligenza. Alla tua galanteria.
A ciò che scrivi, a come sai scrivere, alle tue passioni, di cui so ancora poco, se non che la parola “passione” è parte della tua essenza.
A te con cui un poco gioco.
A te che mi hai spiegato il significato preciso della parola “soggezione” mentre io cercavo un modo di definire come mi sentivo nei tuoi confronti. E in fondo resto convinta che sia la parola più giusta.
A te che ormai sei pensiero quotidiano e speranza e sogno ma anche inquietudine di chi non li credeva più possibili.
A te che nel mio cuore sei entrato attraverso maglie strettissime ma che non son ancora riuscita a “far accomodare”.
A te che mi offri ascolto e disponibilità, di cui ancora non approfitto.
A te che mi hai fatto sentire il cuore sospeso di fronte a uno schermo di cellulare temendo ci fosse già stato un attrito di troppo, ma io alle mie idee difficilmente abdico.
A te che manchi se i silenzi si allungano.
Ad un tuo messaggio, arrivato inatteso in un momento notturno di solitudine e di lacrime, che è sembrato un “segno” e ha strappato un sorriso alla tristezza.
A te che credo ormai abbia capito che mi muovo tra malinconie e sorrisi; giorni migliori e giorni in cui il dolore, spesso fisico e forte, mi appanna e allontana.
E se non lo sai te lo dico qui, che il dolore mi allontana, mi confonde, mi fa “chiudere” e in questi giorni è cosí. Tanti giorni è così. Troppi.
A te cui non posso ancor dire “ti amo” ma la strada credo abbia preso quella direzione.
A te cui forse mi considero inadatta, ma io non mi trovo adatta a nessuno, per cui cerco di non darmi retta.
A te che dici di avere pazienza.
E con me ne serve.

A te.

Se vuoi, se puoi, aspettami.

Lucia

Annunci

18 thoughts on “A te…

  1. Stupendo.
    Aprirsi. Trovare la forza. Avere il coraggio. Raccontare. Spiegare. Descrivere. Disegnare. Dipingere. Accendere la fantasia. Esortare a sognare. Mirare al cuore. Dare la mano e condurre. Offrire un abbraccio, infinito, dolce, passionale. Suonare una melodia, perfino.
    Questo è ciò che hai lasciato che i tuoi sentimenti compissero.
    Dall’altra parte deve esserci un uomo che sappia ascoltarti.
    Sono sicuro che c’è.
    Ti abbraccio fortissimo. 🙂 Piero ♥

    Liked by 1 persona

  2. Mi auguro che questo uomo riesca a percepire fino in fondo l’intensità e la verità del tuo bellissimo scritto. Mi auguro anche che sappia aspettarti, rispettarti e, sè quella sarà la strada, amarti come meriti e come probabilmente merita anche lui. Un abbraccio

    Mi piace

  3. Che delizia il tuo scritto, una dichiarazione d’amore di infinita bellezza, di poesia, credo che la persona a cui hai dedicato questo scritto possa considerarsi molto fortunato e che saprà valutare il dono grande che ha ricevuto. Un abbracio grande Lucia

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...