Lo sballo migliore è il profumo dell’alba

La riflessione sentita e piena di verità di una ventenne.
Grazie Roby.

MonDonna

Pensavo all’alba di Ferragosto, quella che vedrò tra qualche giorno.

Pensavo all’alba che troppi giovani occhi non vedranno più per una leggerezza, una fatalità o la fatua sensazione di essere infinito ed immortale che ti riempie le notti d’estate.

E quanto vale il pensiero di sentirsi invincibili per dieci minuti, paragonato al profumo di tutti i caffè che non potrai più bere?

E quanto vale la dignità di ragazzi dipinti come tossicomani, per la pasticca di una sera, maledetta, sbagliata ed ancora maledetta ma pur sempre una pasticca.

E non per forza devi i portarti dietro fardelli adolescenziali, basta il gruppo, il profumo di qualcosa di nuovo, basti tu che vuoi sentirti leggero e in un attimo non sei più qui.

Niente giustificazioni, spiegazioni, alibi. Solo constatazioni.

In mezzo a recriminazioni, locali chiusi e lo scarica barile delle responsabilità io penso all’alba.

Perché l’unica cosa a cui con un misto…

View original post 40 altre parole

Annunci

2 thoughts on “Lo sballo migliore è il profumo dell’alba

  1. E’ tristissimo che ragazzi buttino via la propria vita per un attimo di sballo, o trasgressione, o gusto del proibito… però non è una caratteristica della giovinezza rischiare oltre il lecito? Si paga a caro prezzo un momento di follia, ma forse è sempre stato così, da che mondo e’ mondo… cambia lo strumento, ora può essere la pastiglia, o attraversare la strada di notte a occhi chiusi… e non rimane più niente, se non lo strazio di chi resta. Sarà vero che muore giovane chi è caro agli Dei?

    Liked by 2 people

    • Forse è sempre stato cosí cambiano solo i metodi, ma è triste lo stesso ed è brutto accettarlo come qualcosa di ineluttabile.
      Chi muore giovane muore e basta per me, gli Dei se ne fregano di noi.
      Rimane solo la disperazione di chi quei giovani ama.
      Ti ringrazio per il commento.
      Buon Ferragosto!

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...