IL PESO DELLA BELLEZZA

lucialorenzon

“La bellezza é solo la promessa della felicità”
STENDHAL

image

La bellezza è un dono e un peso.
Sono consapevole che chi tale dono non ha avuto può valutare con sospetto e irridere tale dichiarazione.
Eppure è un regalo impegnativo che la natura fa, un regalo che tale si rivelerà se si poggia su un carattere forte, su una intelligenza vivace, oppure su una innata spregiudicatezza; perché della bellezza si può diventare schiavi, si può averne paura, si può rischiare di farla diventare l’unico scopo su cui si fonda una vita, o si può usarla, servirsene per arricchirsi di denaro e beni materiali, perché sappiamo bene quanto possano essere ad essa “sensibili” certi uomini.
Può aprire porte, ma dentro quelle porte, spesso, entrano coloro che solo a quella sono interessati, specchietto per avvoltoi, più che per allodole, avvoltoi che solo di quella si nutriranno, per poi passare ad altro una volta…

View original post 355 altre parole

Annunci

18 thoughts on “IL PESO DELLA BELLEZZA

  1. Hai ragione Lucia… un mio vecchio capo preferiva circondarsi di impiegate belle (discriminazione bella e buona, ma era il capo e noi maschietti non protestavamo certo). La sua scusa era che una bella avrebbe comunque imparato a lavorare, ma una racchia (parole sue) non sarebbe mai diventata bella. Becero ma ancora attuale?

    Liked by 1 persona

  2. Bè che dire? Complimenti per la bellezza che salta subito agli occhi…ora come allora…appena ho aperto pensavo avessi messo una foto di Brooke Shields…non so se te la ricordi…
    Infatti spesso è un pesante fardello da portare…per questo forse si associa la bellezza con la donna un po’ oca…perchè se è accompagnata da una testa speciale allora diventa un problema, perché gli uomini si trovano a che fare con due superiorità dell’altro sesso che spesso diventano una combinazione esplosiva e difficile… e capita che ne abbiano paura… 😉

    Liked by 1 persona

  3. Ho sempre creduto, e lo credo tutt’ora, che sono rari i casi in cui una donna è bella senza che la sua bellezza sia legata al denaro. Tempo fa scrissi un post in cui dicevo di aver rivisto una ragazza che, nonostante siano trascorsi molti anni, è sempre più bella, irriconoscibile, grazie al fatto di provenire da una famiglia agiata e può permettersi di far risplendere la sua bellezza.
    Ad ogni modo credo che i soldi diano la possibilità di trasformare un anatroccolo in un cigno. Ci si può prendere cura con prodotti specifici, cosa che magari il plebeo rinuncia a favor della pancia.
    E comunque. A me gli anatroccoli piacciono. Perchè poi l’anatroccolo deve essere brutto?

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...